24 set 2014

Si è conclusa Homi, la fiera per la casa con l'idea del recycling tra orologi in vinile e librerie in cartone

La settimana scorsa ho fatto una scappata alla fiera Homi a Milano dedicata alla casa e agli accessori. Avete avuto qualche anticipazione su Twitter... siete pronti? Vi svelo il resto!

Allora, pronti? Vi svelo il resto.


Ho trovato alcune idee esileranti, soprattutto una grandissima attenzione ai prodotti di buona fattura, made in Italy e qualche start up giovane che si è immerso nel mondo del recycling.



Papillon in legno, orologi realizzati con vecchi dischi in vinile e tagliati al laser, federe per cuscini in plastica e tessuto riciclato non vi dicono nulla? Allora date un'occhiata a Vinyluse, una startup tutta italiana formata da giovani menti attenti all'ambiente e alle esigenze del mercato che creano originali complementi d'arredo totalmente basati sul riciclo di un vecchio disco in vinile o legni di scarto




Questa è stata una bella sorpresa, ma non finisce qui, la mia visita a Homi mi ha riservato ancora qualche sorpresa, come Cartunia Design.

 


Non parlo di un cartone animato, ma di un'azienda che crea complementi e mobili in cartone ultraresistenti con un occhio al design. L'ultima collezione sono i Cartunia Zoo: un nome un programma. Nella foto che ho scattato si vede La Razza che trovo adorabile, specialmente in camere da bimbi, mentre le altre lampade, che riprendono le sembianze di grattacieli, staranno bene in soggiorno sopra un tavolino. L'angolo Cartunia, lo chiamerei.


Poi ci sono loro, le poltroncine che trovo stupende, sopratutto se usate in allestimenti di vetrine, negozi, locali: impossibile che passino inosservate. Vi svelo un segreto: sono anche comode. Mi sono seduta pensando di sedermi sulle uova, invece no, sono robuste come qualsiasi altra sedia. Ecco magari non le usiamo da esterno perchè non credo siano troppo idrorepellenti, che ne dite?


E infine il mobile che, da addetta ai lavori, più mi ha colpita la libreria Thaiè. E anche se non ricorderete questo nome, credo vi sarà facile ricordare una libreria di 2 metri x 2 totalmente in cartone.
Regge?!? Sì, regge, ve lo garantisco. Grazie a un contrappunto di linee orizzontali e oblique, Thaiè è molto resistente, è inoltre dotata di cassetti.

A chi la consiglio? A chi deve allestire un ambiente, deve far scena e ha poche ore a disposizione, un Home Stager ad esempio. Questa libreria, come tutti gli altri mobili di Cartunia Design, è facile da trasportare perchè si piega fino a diventare sottile, è robusta, arreda grandi pareti per un sicuro effetto scenico.



"E alla fine arriva Polly"... no Dafne (gli amanti delle commedie americane romantiche mi capiranno) ed Essent'ial, due realtà che lavorando la cellulosa creano oggetti e complementi d'arredo lavabili antiunto e idrorepellenti. E così, da questo materiale ecosostenibile, chiamato più volgarmente "cartone lavabile", escono sacchetti porta piantine, porta pane, da picnic, vere e proprie borse e per finire sedute a poltroncina.

 

Altre novità da HOMI? A breve un post sulle novità in fiera dedicate ai bimbi! ;-)









Nessun commento:

Posta un commento