19 ago 2014

In terrazza punta sull'originalità dei piccoli accessori, anche per chi deve vendere casa!

Ok arrivo tardi. In realtà questo anno l'estate sembra non essere mai arrivata e quindi per arredare i nostri balconi o terrazzi non sono poi così in ritardo! Già, per quelli che un balcone o un terrazzo ce l'hanno.



Ma sono ottimista, anche perchè se così non lo fossi, non potrei mai scrivere quello che sto per scrivere sull'arredamento, o meglio, il completamento del nostro balcone con gli accessori. 

Avere uno spazio esterno sul quale affacciarsi è un lusso. Se dovete vendere o affittare casa o per fare colpo sugli amici, puntare sul balcone o sul terrazzo se ne avete uno renderà gradevole l'approccio con l'interno dell'appartamento.


Anche un minuscolo balcone se arredato con accessori giusti e originali rende un'idea di romanticismo dal sapore un po' retrò, uno spazio proprio e personale: una sedia con un foulard lasciato cadere sopra, una candela accesa in una lanterna appoggiata a terra, un libro aperto con gli occhiali sopra... basta davvero poco per avere un balcone come quello che ci fanno sognare nelle riviste.



Cosa rende bello un balcone? La vista oltre il balcone. Fuochino. Cioè, indubbiamente questo aiuta. Ma non solo. Credo che renda molto più l'idea di uno spazio arredato con gli accessori giusti e originali piuttosto che un balcone triste con una vista wow.

Intanto il colore: il verde, il blu, il glicine, sono colori che mettono comunque serenità rispetto al grigio delle case e dei parapetti in metallo verniciato di grigio.

Gli accessori dicevo. Vediamone qualcuno, low cost o addirittura fai da te. Cosa si può fare con un pallet? Il bancale non serve solo a trasportare le merci, ma se andate da una qualunque mercato di ortofrutta e ne chiedete uno, lo potete riverniciare o cartare per togliere eventuali schegge e usare in verticale. 



Sarà semplice sbizzarrirsi con piantine tipo rosmarino, menta, timo, salvia e basilico. La ciliegina sulla torta è data dalla lavagna applicata sul pallet che in corrispondenza di ogni pianta ne indica il nome.

Altra idea carina sono i vasetti in vetro, quelli per la marmellata. In questa foto sono legati ad assi di legno, ma se il balcone ha una ringhiera in metallo con aste orizzontali si possono tranquillamente legare alla ringhiera. Questo lavoro non è semplice come può sembrare.

E quindi l'ultima apparizione: Segatele, tappate il collo e appendetele a testa in giù. Paura? Tranquilli, non è un film dell'orrore, è solo la tecnica per realizzare vasi utilizzando bottiglie in plastica! :)



 Questa foto l'adoro. Non l'adotterei a un uso quotidiano ma per un evento speciale, un matrimonio (e ovviamente in un bel giardino), in un balcone per una cena intima, in terrazza per un giorno di lettura full immercion...
E tu come hai organizzato il terrazzo questa estate? non fate i timidi e mandatemi qualche foto! 

Nessun commento:

Posta un commento